Iscriviti alla newsletter

(inserisci la tua e-mail)

Home : Servizi : Professione medico

Pro e Contro

Data agg: 21/01/2003

I Pareri dei gastroenterologi italiani a confronto

In questa rubrica desideriamo proporre temi di grande rilievo, ma scarsamente trattati dalla letteratura scientifica, e raccogliere il vostro parere a favore o contro.


21/01/2003 - 21/02/2003
MORBO DI CROHN OPERATO: TERAPIA MEDICA O NO?

Pro nessuna terapia
Dr. Giancarlo Parisi
| Pro terapia medica
Dr. Antonio Tursi

Paziente di 34 anni, di sesso femminile, operata di resezione ileale per occlusione intestinale risultata affetta da morbo di Crohn ileale. Non presenta localizzazioni della malattia a carico degli altri distretti del tubo digerente nè patologie gastrointestinali associate. La paziente viene dimessa in buone condizioni cliniche. Quale approccio seguiresti, a domicilio?

A- Mesalazina a pieno dosaggio 4,8 gr die

B- Nessuna terapia

Risultato finale del sondaggio:
A- 68,66%
B- 31,34%

Ecco i pareri di due esperti che sostengono l'uno la causa a favore e l'altro quella contro.

Pro nessuna terapia
Dr. Giancarlo Parisi
| Pro terapia medica
Dr. Antonio Tursi

ACCEDI
ai servizi riservati

E-mail

Password





cerca nel sito


Ricerca Avanzata >>
Spedisci questa pagina ad un amico    Apri questa pagina in versione stampabile