Iscriviti alla newsletter

(inserisci la tua e-mail)

Home : Servizi : Professione medico

Privacy

Data agg: 15/09/2006

Presentazione

Focus sulla nuova legge Privacy trattamento dati personali sanitari Si apre la porta dell'ascensore e la signora Maria esce sul pianerottolo. In fondo al corridoio vede la targa, lucidata di fresco, con l'intestazione in bel corsivo "Dott. Mario Rossi, specialista in Farmacologia Clinica e Reumatologia."

Spinge la porta socchiusa e una volta entrata si dirige verso il distributore automatico di numeri progressivi, come quello che si trova negli uffici del Comune, e strappa il tagliandino.

Si guarda poi in giro, sperando di trovare un posto libero, da quando infatti hanno messo l'area di rispetto davanti al tavolo della segretaria le poltroncine sono molte meno, e comunque, anche arrivando presto c'è sempre da aspettare. Ne vede una dietro la pianta di Ficus e vi appoggia la borsa, prende una rivista dal tavolino, con una torta di mele in copertina, pensa un attimo se togliere il cappotto, ma poi apre solo i bottoni e si siede, in attesa.

- Numero 22... Numero 22! -
La signora Maria alza di scatto lo sguardo dalla ricetta della torta in copertina:
- Eccomi! -
Si alza e va verso il medico che l'aspetta con un sorriso sulla porta dell'ambulatorio, entra e la chiude.

Questa potrebbe essere una scena normale fra qualche tempo in un qualsiasi ambulatorio di un medico di medicina generale, in seguito al decreto legge 29 marzo 2004 n.81 che ha introdotto alcune modifiche alla normativa che disciplina il trattamento di dati personali in ambito sanitario.

Lo staff di GastroNet ha preparato per voi questo focus per capire se il vostro studio è in regola ed eventualmente cosa dovete fare per esserlo.

Torna Su

ACCEDI
ai servizi riservati

E-mail

Password





cerca nel sito


Ricerca Avanzata >>
Spedisci questa pagina ad un amico    Apri questa pagina in versione stampabile