Nuovo messaggio      Rispondi al messaggio

Mittente Gipi
Oggetto Evoluzione Gastrite
Data 01/09/2005 23.46.16

Testo del messaggio

Vorrei un vostro parere sulla evoluzione della mia Gastrite che riporto di seguito.


ACCERTAMENTI Gastrite 2003 ÷2005

1a EGDS e BIOPSIA 7-04-2003.
Sospetta MRGE in trattamento da 5 giorni con pantoprazolo.
REFERTO Dott. (omissis) SERVIZIO ENDOSCOPIA DIGESTIVA Presidio Ospedaliero (omissis)

Si esamina con strumento Fuji 400 esofago, stomaco e duodeno prossimale. Anatomia dei visceri regolare. Linea di demarcazione gastro-esofagea a Z regolare a circa 40 cm a.d. Non evidente, dal punto di vista endoscopico, patologia da reflusso. Mucosa esofagea ovunque integra.
Note lievi-moderate di gastropatia iperemia cronica aspecifica a prevalente sede medio gastrica antrale senza soluzioni di continuità in superfice. Non ristagno patologico. Alcune biopsie random antrali per esame istologico e ricerca rapida HBP (ureasi test).

Conclusione: gastropatia iperemica cronica in fase di risoluzione a prevalente sede antrale. HBP negativo.
In attesa di referto istologico.

ESAME ISTOLOGICO Servizio Multizonale Istologia (omissis)
MATERIALE IN ESAME
Biopsia gastrica.

NOTIZIE CLINICHE
Biopsie antrali random per dispepsia cronica.
Gastropatia iperemica.

DESCRIZIONE MACROSCOPICA
Fr. 0,2 cc
EE+PAS+GIEMSA
tb/dd

DIAGNOSI
Gastrite cronica attiva di grado lieve atrofica lieve. Non metaplasma. Negativa la ricerca HP.
Marzo 2004 comparsi dolori dispeptici e epigastrici (sensazione “fresco” e “vuoto”).
Effettuati due esami per individuare presenza Helicobacter Pylori, con esito contraddittorio:
• IgG anti – Helicobacter Pilori:
ESITO 4,01 (>1,10 esito positivo)

• ESAME FECI RICERCA ag. H. PILORI
NEGATIVA


2a EGDS e BIOPSIA 28-04-2004.
REFERTO Dott. (omissis) SERVIZIO ENDOSCOPIA DIGESTIVA Presidio Ospedaliero (omissis)
Storia clinica: un anno fa EGDS con diagnosi di Gastrite cronica attiva senza metaplasia. Non evidenziata allora patologia da reflusso. Con terapia specifica con IPP (Pantoprazolo e poi PARIET) da marzo 03 a ottobre 2003 ha risolto anche la laringite cronica.
Tre/quattro mesi dopo la sospensione della terapia con IPP, metà marzo 2004, ricomparsa dei sintomi dispeptici, questa volta non più bruciore alla gola come nel 2003, ma sintomi epigastrici descritti come sensazione di “fresco” e “vuoto” ricorrenti e abbastanza continui. Non calo ponderale. Non febbre. Appetito normale. Recente colonscopia negativa. A novembre 2003 colecistictomia.

Esame EGDS
Si esamina con strumento video OLYMPUS 145 esofago, stomaco e duodeno prossimale. Anatomia dei visceri esplorati nella normalità senza ristagno patologico. Abbondante bile nel duodeno: Non osservata patologia alla mucosa di natura ulcerativa o neoplastica. Note moderate di gastropatia iperemica cronica a prevalente sede medio gastrica prossimale. Eseguite alcune biopsie random per esame istologico. Linea a Z appena sfrangiata a circa 41 cm a.d. Non evidenti segni locali di patologia da reflusso.

Conclusione: gastropatia iperemica cronica di natura ipersecretiva con discreto reflusso biliare. In attesa di referto istologico. ANTEPSIN bustine una bustina due volte al dì prima dei pasti per un mese. MOTILEX 1 cp. dopo i pasti principali per un mese.


ESAME ISTOLOGICO Servizio Multizonale Istologia (omissis)
MATERIALE IN ESAME
Biopsia gastrica.

NOTIZIE CLINICHE
Biopsia gastrica corpo fondo.
Gastrite cronica, con reflusso biliare piloro-gastrico.
Vedere precedente biopsia del 2003.

DESCRIZIONE MACROSCOPICA
Frustoli 0,2 cc
EE+PAS+GIEMSA
DZ/dd

DIAGNOSI
Gastrite cronica follicolare minimamente attiva. Non metaplasia. Negativa la ricerca HP.



3a EGDS e BIOPSIA 21-02-2005.

REFERTO Dott. (omissis) SERVIZIO ENDOSCOPIA DIGESTIVA Presidio Ospedaliero (omissis)

Storia clinica: due anni fa EGDS con diagnosi di Gastrite cronica attiva senza metaplasia. Non evidenziata allora patologia da reflusso. Con terapia specifica con IPP (Pantoprazolo e poi PARIET) ha risolto anche la laringite cronica. Un anno fa, dopo sospensione della terapia con IPP ricomparsa dei sintomi dispeptici/epigastrici e nuova EGDS con diagnosi di gastropatia iperemica cronica di natura ipersecretiva con discreto reflusso biliare. Biopsia: Gastrite cronica follicolare minimamente attiva. Non metaplasia.
In cura con ANTEPSIN da aprile a giugno del 2004 , prima di ottenere risultati con scomparsa dei sintomi lamentati (ha proseguito comunque la cura fino a settembre del 2004). Da fine gennaio/inizi febbraio 2005, probabilmente innescata dall’uso di FANS per contenere dolori muscolo-scheletrici, ricomparsa di dispepsia dolorosa all’epigastrio descritta come bruciori e dolori, anche retrosternali accompagnati a volte anche da bruciore in gola.

Esame EGDS
Previa sedazione e.v. con midazolan 2,5 mg, si esamina con strumento video OLYMPUS 145 esofago, stomaco e duodeno prossimale. Anatomia dei visceri esplorati nella normalità. Non ristagno patologico. Mucosa esofagea normale con peristalsi leggermente aumentata (discinesia funzionale). Linea a Z regolare a circa 42 cm a.d. Mucosa gastrica ovunque integra. Note diffuse di iperemia e edema plicare in sede medio gastrica antrale. In tale sede alcune biopsie random per esame istologico. Bulbo regolare con bile chiara.
Conclusione: gastropatia iperemica cronica di grado lieve di tipo ipersecretivo a prevalente sede medio distale: Non evidenti segni endoscopici di patologia da reflusso esofageo. Modesta discinesia su base funzionale. In attesa di referto istologico. Consiglio trattamento per un mese con IPP LUCEN 20mg 1 cp mattina e sera; durante i pasti 1cp MOTILIUM.

ESAME ISTOLOGICO Servizio Multizonale Istologia (omissis)
MATERIALE IN ESAME
Biopsia gastrica.

NOTIZIE CLINICHE
Biopsie gastriche antro corpo per Gastrite antrale di tipo iperemico di grado moderato.
Vedere precedente biopsia del 2003 e del 2004.

DESCRIZIONE MACROSCOPICA
Frustoli 0,2 cc
EE+PAS+GIEMSA
tb/rb

DIAGNOSI
Iperplasia foveolare in Gastrite cronica superficiale inattiva. Focale metaplasma intestinale incompleta. Negativa la ricerca HP.

Ringrazio sentitamente.







Hai gia' consultato la nostra FAQ dal titolo ''Helicobacter Pylori.''?



Informazioni